MOBARTECH - Tecnologie in movimento per il patrimonio

Ultima modifica 19 settembre 2019

Il progetto MOBARTECH mira alla realizzazione di un laboratorio mobile in grado di fornire analisi tecnico-scientifiche on-site su beni culturali di diversa natura.

In particolare, l’équipe del Dipartimento di Scienze Umane per  la Formazione “Riccardo Massa” dell'Università Milano Bicocca, è impegnata nel caso studio del sito Mantova e Sabbioneta con l’obiettivo di creare un processo di appartenenza e di (ri)appropriazione da parte della comunità che favorisca il rispetto e la cura di quei beni architettonico paesaggistici, che l'abitudine ci induce a considerare scontati.
 

IN COSA CONSISTE IL PROGETTO?
Con la collaborazione di studenti, cittadini e turisti, ci proponiamo di valorizzare il contesto urbano come luogo di relazione tra i beni culturali e i valori, le tradizioni, le storie di una comunità. Da dicembre 2018 stiamo raccogliendo testimonianze di cittadini e turisti, a Mantova e a Sabbioneta, attraverso questionari e interviste. Si tratta di un processo di co-costruzione dei saperi che passa anche attraverso un percorso di Alternanza Scuola Lavoro con alcuni studenti dell'Istituto ITES Pitentino di Mantova.


ANCHE TU PUOI PARTECIPARE!
Sei un cittadino o un turista di Mantova o di Sabbioneta?
Hai visitato Mantova e/o Sabbioneta per turismo o per lavoro? 
Frequenti abitualmente una delle due città per sbrigare commissioni, per motivi professionali, per passare un pomeriggio rilassante o anche per fare compere?
Sia che tu ci viva o che ci sia stato solo per poche ore, ti chiediamo di aiutarci a comprendere meglio come viene percepito e vissuto il sito di Mantova e Sabbioneta, rispondendo al nostro questionario.

 


 

COS'E' MOBARTECH...  
Una piattaforma tecnologica mobile che integrerà competenze e capacità culturali, sociali e creative con tecnologie abilitanti, ICT, tecnologie fisiche diagnostiche non invasive, dispositivi e metodi di acquisizione ed elaborazione delle immagini, tecnologie e metodologie per la conservazione e il restauro, sistemi di logistica intelligente, tecnologie di public interaction e di infotainment, per l’erogazione di servizi ad elevato valore aggiunto applicati ai beni storico-artistici.

 

QUALI SONO I NOSTRI OBIETTIVI?
Supportare in modo innovativo lo studio, la conservazione, l’educazione e la fruizione al grande pubblico del patrimonio culturale, favorendo la realizzazione di nuovi processi creativi che possano valorizzare i beni culturali in risposta a specifici bisogni sociali, quali, in particolare, il raggiungimento del "non pubblico".


Seguici sulle pagine facebook di Bipac e Mantova e Sabbioneta Patrimonio Mondiale.

Il progetto rientra tra gli Accordi finanziati da Regione Lombardia con Fondi POR FESR 2014-2020 per la ricerca e l'innovazione