Regione Lombardia

Il Dossier di candidatura

Ultima modifica 27 dicembre 2018

Ogni sito che si candidi ad essere inserito nella Lista del Patrimonio Mondiale deve presentare al Comitato UNESCO un Dossier di Candidatura strutturato secondo un format predefinito. Mantova e Sabbioneta hanno presentato il Dossier a gennaio 2007.

                                           

INDICE
Sezione 1 – Identificazione del bene
Vengono fornite le informazioni necessarie alla identificazione del bene, le coordinate geografiche, le cartografie indicanti i perimetri, l’individuazione dei beni storici e architettonici, gli edifici vincolati, le zone storiche e paesistiche vincolate.

Sezione 2 – Descrizione
Descrizione del territorio mantovano e di Mantova e Sabbioneta, dei principali monumenti urbani, della storia e dello sviluppo del territorio.

Sezione 3 – Giustificazione
Il sito deve presentare il proprio progetto di dichiarazione di valore universale eccezionale e i criteri secondo i quali viene proposta l’iscrizione, che il Comitato UNESCO deciderà se accettare o modificare. Nell’analisi comparativa vengono messe in evidenza le specificità del sito a confronto con altre capitali culturali del Rinascimento.

Sezione 4 – Stato di conservazione del bene e fattori interessanti il bene
Resoconto sullo stato attuale di conservazione e sui fattori che possono avere effetti sul bene.

Sezione 5 – Protezione e gestione del bene
Vengono indicati gli strumenti e le misure che garantiscono la protezione e la corretta gestione del bene, i vincoli di tutela ambientale o paesistica, gli strumenti di pianificazione esistenti.

Sezione 6 – Monitoraggio
Vengono individuati gli indicatori chiave per misurare lo stato di conservazione del bene.

Sezione 7 – Documentazione
Elenco immagini e bibliografia.

Sezione 8 – Coordinate delle autorità responsabili
Riferimenti istituzionali del sito.

Sezione 9 – Firma dei responsabili

Sezione 10 – Allegato
In questa versione del dossier, aggiornata con le modifiche intercorse nel corso della candidatura, si è allegata la Dichiarazione di Valore Universale Eccezionale elaborata dal Comitato UNESCO in sede di iscrizione del sito nella Lista del Patrimonio Mondiale, a luglio 2008.

Dossier di candidatura

Allegato 9.94 MB formato pdf
Scarica