Regione Lombardia

Aggiornamento del Piano di Gestione

Ultima modifica 28 febbraio 2019

Il Piano di Gestione attualmente in vigore, risalente al 2006, anno della candidatura del sito nella Lista del Patrimonio Mondiale, è oggi in fase di aggiornamento. Alla luce dei mutamenti del contesto fisico, ambientale e socio-economico e delle esperienze di gestione dei siti UNESCO nel frattempo avvenute a livello nazionale e internazionale, è emersa la necessità di dotare il sito di un nuovo Piano, in grado di delineare la futura strategia di gestione. Come sollecitato dal Centro del Patrimonio Mondiale, è stata applicata una metodologia partecipativa, volta a coinvolgere i diversi portatori di interesse e la cittadinanza nel delineare le azioni di tutela e valorizzazione da inserire nel Piano.

DETTAGLI DEL PROGETTO

Tempi di realizzazione: 2015-2018 (in corso)

 

Obiettivo: il Piano di Gestione attualmente in vigore risale al 2006, anno della candidatura del sito UNESCO Mantova e Sabbioneta nella Lista del Patrimonio Mondiale, ed è stato sottoposto ad aggiornamento nel 2015 attraverso un percorso realizzato con la collaborazione e la partecipazione dei principali attori locali che operano sul sito. Alla luce dei mutamenti del contesto fisico, ambientale e socio-economico avvenuti e degli avanzamenti maturati in campo nazionale ed internazionale dal 2006, e, in particolare, in seguito alla Raccomandazione sul Paesaggio Urbano Storico del 2011, è emersa la necessità di dotare il sito di un Piano di Gestione aggiornato, approfondito e condiviso in tutti i suoi fondamentali aspetti, diagnostici, strategici ed operativi.

Descrizione del progetto: la prima fase del percorso ha previsto il monitoraggio di tutte le attività realizzate dagli enti, istituzioni e attori locali che partecipano alla gestione del sito negli anni compresi tra il 2007 e il 2017. Per ogni ente (comuni, provincia, musei, fondazioni, ecc.) sono stati raccolti i dati e i materiali relativi alle attività realizzate, previste o in corso e classificate secondo i quattro piani di settore del Piano di Gestione del 2006 (Conoscenza, Tutela, Valorizzazione, Promozione). Quest’analisi ha fornito le basi per individuare i possibili indirizzi futuri gestionali e programmatici per l’aggiornamento del Piano di Gestione.

Contestualmente è stato convocato un tavolo istituzionale tra i firmatari del Protocollo d’Intesa per la redazione del Piano di Gestione siglato nel 2006: Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Direzione Regionale per i Beni culturali e paesaggistici della Lombardia, Regione Lombardia, Provincia di Mantova, Comune di Mantova e Comune di Sabbioneta.

Nel 2018 è stato avviato un intenso percorso partecipativo organizzato per tavoli tematici e con il coinvolgimento di enti, istituzioni e attori locali che partecipano alla gestione del sito UNESCO con lo scopo non solo di condividere lo stato dell’aggiornamento del Piano di Gestione, ma soprattutto di porre le basi per una gestione integrata e condivisa del patrimonio monumentale e ambientale del sito.

La fase conclusiva del percorso è costituita dalla stesura del Piano di Gestione aggiornato comprensivo di indicatori di monitoraggio opportuni in relazione ai valori specifici del sito, materiali ed immateriali, e occasione per lo sviluppo dell’informazione e della sensibilizzazione della popolazione su tali valori e sulle loro esigenze di conservazione.

Risorse: MIBACT (Legge 77/2006) e Comuni di Mantova e Sabbioneta.